Cerca nel sito
CATALOGO {{assign var=old value=0}} {{foreach from=$collane1 item=c}} {{if $c.sid gt 0}} {{if $c.cid neq $old}} {{/if}} {{else}} {{/if}} {{assign var=old value=$c.cid}} {{/foreach}}
Scegli la disciplina
{{foreach from=$collane2 item=c}} {{if $c.sfilename neq ""}} {{if $c.cid neq $old}} {{/if}} {{else}} {{/if}} {{assign var=old value=$c.cid}} {{/foreach}}
Scegli la disciplina


SCARICA IL CATALOGO SCUOLA SUPERIORE 2017



SCARICA IL CATALOGO SCUOLA MEDIA 2017



SCARICA IL CATALOGO
di LATINO




SCARICA IL CATALOGO di GRECO



SCARICA IL CATALOGO di NARRATIVA SCUOLA MEDIA



Decreto ministeriale n. 33

Roma, 16 febbraio 2001

Oggetto: Adozione dei libri di testo nelle scuole ed istituti di istruzione secondaria, nei licei artistici ed istituti d'arte per l'anno scolastico 2001/2002.

Il Direttore Generale dell'Istruzione Classica Scientifica e Magistrale
Il Direttore Generale dell'Istruzione Tecnica
Il Direttore Generale dell'Istruzione Professionale
Il Direttore Generale dell'Istruzione Secondaria di I Grado
Il Capo dell'Ispettorato per l'Istruzione Artistica

VISTO il decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297;

VISTA la legge 20 gennaio 1999, n.9;

VISTO l'articolo 27, comma 3, della legge 23 dicembre 1998, n. 448;

VISTO il d.m. n. 547 del 7 dicembre 1999 con il quale è stato adottato il regolamento relativo all'approvazione delle norme e avvertenze tecniche per la compilazione del libro di testo da utilizzare nella scuola dell'obbligo ed ai criteri per la determinazione del prezzo massimo complessivo della dotazione libraria necessaria per ciascun anno della predetta scuola;

VISTO il d.m. n. 63 del 9-3-2000 con il quale, in relazione alle previsioni del predetto regolamento, è stato determinato, per l'anno scolastico 2000/2001, per ciascuna classe della scuola media e per il primo anno di corso di ciascun indirizzo di studio della scuola secondaria superiore, il prezzo massimo complessivo della dotazione libraria necessaria da assumere quale limite all'interno del quale i docenti sono tenuti ad operare le proprie scelte;

ATTESA l'esigenza di provvedere in proposito per l'anno scolastico 2001-2002;

VISTE le risultanze del monitoraggio compiuto sui dati riguardanti la spesa complessiva sostenuta per la dotazione libraria delle classi anzicitate, quali risultano riportate nella relazione tecnica prodotta dai competenti Uffici dell'Amministrazione;

CONSIDERATO che la predetta relazione ha evidenziato un generalizzato contenimento, in particolare per il primo anno di corso della scuola secondaria di primo grado, del costo medio sostenuto dalle famiglie per l'acquisto dei libri di testo per le classi interessate, come, peraltro, confermato dai dati in possesso dell'Associazione Italiana Editori;

RAVVISATA la necessità, secondo le intese raggiunte nel corso della riunione svoltasi il 16 gennaio 2000, debitamente riportate nel verbale di pari data redatto allo scopo, di tener conto, nel fissare per l'a.s. 2001/2002 il prezzo massimo complessivo della dotazione libraria necessaria per ciascuna delle classi interessate, dell'esigenza di adeguamento del prezzo medesimo in relazione al tasso d'inflazione programmato;

CONSIDERATO che, in relazione al quadro di riferimento come sopra riportato, esistono i necessari presupposti per confermare per l'anno scolastico 2001/2002, per la dotazione libraria delle classi interessate, salvo che per il primo anno di corso della scuola media per il quale vengono presi in considerazione i valori effettivamente riscontrati, i prezzi indicati nel d.m. n. 63 del 9.3.2000, incrementati del tasso di inflazione programmato per il 2001 pari all'1,7%, arrotondati, per eccesso o per difetto, alle mille lire immediatamente superiori o inferiori;

D E C R E T A N O

Art. 1

1. Per l'anno scolastico 2001/2002, il prezzo massimo complessivo della dotazione libraria necessaria per le discipline di ciascun anno di corso della scuola secondaria di primo grado da assumere quale limite all'interno del quale i docenti sono tenuti ad operare le proprie scelte è così determinato:

1^ media L. 528.000
2^ media L. 204.000
3^ media L. 234.000

Art. 2

1. Per l'anno scolastico 2001/2002, il prezzo massimo complessivo della dotazione libraria necessaria per le discipline del primo anno di corso di ciascuno degli indirizzi di studio della scuola secondaria superiore, da assumere quale limite all'interno del quale i docenti sono tenuti ad operare le proprie scelte è così determinato:

L.Classico L. 598.000
Ist. Magistrale L. 562.000
Sc. Magistrale L. 523.000
L. Scientifico L. 572.000
L. Linguistico L. 573.000
Ist. Prof. Agricol. Amb. L. 466.000
Ist.Prof.Serv.Ec.Az. L. 384.000
Ist.Prof.Serv.Pubbl. L. 384.000
Ist. Prof.Servizi Sociali L. 374.000
Ist. Prof.Serv.Alberg. e Rist. L. 458.000
Ist.Prof.Ind. e Artigianato L. 403.000
Istituto d'Arte L. 515.000
L. Artistico L. 444.000
Ist.Tec. Agrario L. 485.000
Ist. Tec. Aereonautico L. 424.000
Ist. Tec. Commerciale L. 461.000
Ist. Tec.Per.Az.Corr.Lin.Est. L. 461.000
Ist. Tec. Attività sociali L. 474.000
Ist. Tec. Industriale L. 479.000
Ist. Tec. Nautico L. 497.000
Ist. Tec. Geometri L. 477.000
Ist. Tec. Turismo L. 526.000

Art. 3

1. Eventuali incrementi degli importi indicati nei precedenti artt. 1 e 2, disposti ai sensi dell'art.. 2, comma 4, del d.m. n. 547 del 7 dicembre 1999 citato nelle premesse debbono essere contenuti entro il limite del 10%.

Art. 4

1. Per le finalità di cui all'art. 5 del già citato d.m. 7 dicembre 1999 le istituzioni scolastiche forniscono, entro il 10 giugno 2001, al Ministero della Pubblica Istruzione i dati riguardanti la spesa complessiva sostenuta per la dotazione libraria da ogni classe della scuola secondaria di primo grado e dalle classi dei primi due anni di corso della scuola secondaria superiore.

Roma, 16.2.2001

Il Direttore Generale dell'istruzione classica, scientifica e magistrale
Cosentino

Il Direttore Generale dell'istruzione e Tecnica
Trainito

Il Direttore Generale dell'Istruzione Professionale
Capo

Il Direttore Generale dell'istruzione secondaria di I grado
Rubinacci

Il Capo dell'Ispettorato dell'Istruzione Artistica
Scala






Normativa scuola
Costituzione italiana
Autonomia scolastica
Amministrazione della
   pubblica istruzione
Organi collegiali
   territoriali
Testo unico in
   materia di istruzione
Esami di stato
Obbligo scolastico e
   formativo
Statuto degli studenti
   e delle studentesse
Contratto collettivo
   nazionale scuola