Cerca nel sito
CATALOGO
Scegli la disciplina
Scegli la disciplina


SCARICA IL CATALOGO SCUOLA SUPERIORE 2018



SCARICA IL CATALOGO SCUOLA MEDIA 2018



SCARICA IL CATALOGO
di LATINO




SCARICA il CATALOGO d'INGLESE



SCARICA IL CATALOGO di GRECO



SCARICA IL CATALOGO di NARRATIVA SCUOLA MEDIA

S16/1 - La prova INVALSI di Matematica per la terza media

Manuale completo per la preparazione alla Prova Nazionale INVALSI nella scuola secondaria di I grado - CON PROVE COMPUTER BASED


2018 X Ed. - pp. 144 - 9788891417565 - € 7,00 Paola Romanelli
 
 
 




La “prova nazionale”, predisposta a livello nazionale dall’INVALSI (Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione), ha lo scopo di “verificare i livelli generali e specifici di apprendimento conseguiti dagli alunni”.

Dall’anno scolastico 2017-2018 essa non concorre più alla determinazione del voto finale, ma il suo superamento rappresenta requisito necessario di accesso all’esame. Al momento del rilascio del diploma di licenza, la scuola rilascerà altresì una certificazione delle competenze raggiunte nelle discipline su cui si svolge la prova Invalsi .

Il presente Manuale guida lo studente alla preparazione per il superamento della prova di Matematica per la scuola secondaria di primo grado, classe III. Esso è articolato in più parti: la prima, in cui vengono somministrati quesiti per migliorare la capacità di attenzione; la seconda, nella quale gli ambiti (Numeri, Spazio e figure, Relazioni e funzioni, Dati e previsioni) vengono affrontati uno per uno, sotto forma di quesiti, alla cui risoluzione lo studente è costantemente guidato attraverso preziosi «suggerimenti» che rappresentano un ripasso del programma; la terza parte, articolata in cinque prove simulate, strutturate sull’esempio fornito dalla prova ufficiale somministrata dal Ministero. Infine, l’ultima propone una selezione di quiz ufficiali fra i più significativi, proposti nelle prove INVALSI degli anni precedenti.

I quesiti, sulla base dei modelli forniti dalle prove ufficiali, sono di diverse categorie: a «risposta chiusa», a «risposta aperta», «cloze» «associazioni».

I quesiti a «risposta chiusa» sono domande con risposta a scelta multipla che presentano quattro possibili risposte secondo quanto è richiesto dalla natura del quesito. Una sola delle risposte proposte è corretta. Invece per quesiti a «risposta aperta» si intendono domande aperte a risposta univoca (come ad esempio il risultato di un calcolo algebrico o numerico oppure ancora l’adesione o la negazione di determinate affermazioni) che sono perciò suscettibili di una valutazione rapida e univoca oppure domande aperte «a risposta articolata» che richiedono una argomentazione o la giustificazione della propria scelta.

I quesiti «cloze» richiedono il completamento di frasi, calcoli o espressioni attraverso l’utilizzo di elementi forniti nel testo, mentre le «associazioni» richiedono di individuare la corrispondenza corretta fra elementi diversi.

Questa edizione della Prova INVALSI di Matematica tiene conto di un’importante novità intervenuta a partire dal 2018. Come annunciato da tempo, infatti, le prove INVALSI non sono più cartacee ma digitali.

Nell’a.s. 2017/2018 gli studenti della scuola secondaria di I e II grado, per la prima volta, hanno svolto la prova al computer accedendo alla piattaforma informatica messa a disposizione dall’Istituto INVALSI per le rilevazioni nazionali.

Il passaggio dal cartaceo al digitale ha chiaramente comportato una serie di modifiche nelle modalità di svolgimento della prova, che ad esempio non avviene più nello stesso giorno e alla stessa ora per tutti ma è scaglionata in un arco di tempo più ampio (circa due settimane). Anche i contenuti non sono gli stessi per tutti: ciascun test viene estratto da una banca dati e varia da studente a studente, pur mantenendo uguali difficoltà e struttura.

Per tale motivo, la presente edizione, oltre al volume cartaceo, mette a disposizione dello studente una serie di ulteriori simulazioni computer based, nuove e differenti rispetto a quelle presenti sul volume, avvalendosi di una piattaforma informatica con un interfaccia molto simile a quella ufficiale in modo da aiutare i ragazzi a familiarizzare al meglio con le nuove modalità di somministrazione della prova INVALSI.

Nella Guida dell’insegnante allegata sono contenuti i risultati di tutte le prove presenti nel volume.

Al termine della correzione delle prove simulate, l’insegnante potrà utilizzare il prospetto che gli consentirà di valutare tali prove secondo un criterio analogo a quello applicato dall’INVALSI.

Infine, è possibile calcolare il punteggio raggiunto dall’alunno da annotare nel box finale «Il mio punteggio» presente nel Manuale.



• Premessa

PRIMA DI INIZIARE

• Prove finalizzate al potenziamento della capacità di attenzione

Un po’ di riscaldamento

Prova A

• Numeri

Prova B

• Spazio e figure

Prova C

• Relazioni e funzioni

Prova D

• Dati e previsioni

…E ORA SI FA SUL SERIO!

Prova A

Prova B

Prova C

• Prova D

Prova E

E per finire … esercitiamoci con le Prove Ufficiali!