Cerca nel sito


CATALOGO


Scegli la disciplina
- umanistiche
- scienze umane
- lingue straniere
- giuridico-economiche
- aziendalistiche
- tecnico-scientifiche
- dizionari e strumenti
  di consultazione
- settore alberghiero
- educazione stradale
- prova invalsi



Scegli la disciplina
- cittadinanza e costituzione
- italiano
- narrativa
- latino
- informatica
- lingue straniere
- educazione stradale
- prova invalsi
- compiti per le vacanze


SCARICA IL CATALOGO SCUOLA SUPERIORE 2014



SCARICA IL CATALOGO SCUOLA MEDIA 2014



SCARICA IL CATALOGO
di LATINO




SCARICA IL CATALOGO di GRECO



SCARICA IL CATALOGO di NARRATIVA SCUOLA MEDIA


S163 - Euripide: Medea

Due tomi indivisibili
- pp. 368 + 288 - 978 88 244 9542 4 - € 13,50

Prezzo pdf: €10,99

C. Azan - V. Fascia - G. Ferraro
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 




 

Mythoi
La tragedia attica e le grandi mitologie letterarie
Collana diretta da Giuseppe Ferraro

Accanto alla lettura tradizionale dei tragici greci, Mythoi propone un percorso nuovo, intertestuale e interdisciplinare, che dall'antichitÓ giunge fino ai nostri giorni. Una lettura della tragedia attica che ripercorre in senso diacronico la storia del mito. I grandi miti greci (Prometeo, Antigone, Medea ecc.), infatti, hanno ispirato autori e artisti di tutte le epoche, diventando simboli archetipici di grandi temi filosofici e culturali.

Il primo tomo di questa edizione scolastica di Medea Ŕ incentrato su un articolato commento del testo greco, corredato di note stilistico-grammaticali e di ampliamenti interpretativi di carattere storico-letterario. Completano il volume un'appendice metrica e una serie di esercitazioni.
Il secondo tomo, Il mito di Medea tra antichi e moderni, analizza invece, con l'ausilio di un'appropriata scelta antologica, gli autori e le tematiche attraverso cui la figura dell'eroina euripidea ha avuto modo di svilupparsi nella letteratura classica e moderna (da Pindaro a Corneille, da Seneca a Pasolini etc.).






Scarica la scheda adozione